Steam e i controller gaming

Scopo di questo articolo

Ho scoperto una cosa interessante, e che spero che, condividendola, possa piacere anche a voi come è piaciuta a me.

Di cosa sto parlando?

Ovviamente, come dice il titolo, di STEAM, la piattaforma ludica che negli ultimi anni sta spopolando in tutti i PC  nelle case della gente. Anche in casa mia si usa STEAM, anche se ho 50 anni, e dentro mi sento un ragazzino. In casa mia ci sono nell’ordine:

  • una console videogame PS2
  • una console videogame PS3
  • una console videogame PS4
  • un PC desktop con preinstallato Windows10 e Linux MInt in dual boot
  • un PC portatile Lenovo con Windows 10 installato

Direi che non c’è male.

Ma arriviamo al succo del discorso

Scopo di questo post, non è farvi sapere quanti pezzi di tecnologia io posseggo, ma spiegarvi che ho scoperto una cosa interessantissima proprio su STEAM, l’altro giorno mentre giocavo, e cioè che non è necessario acquistare per forza il controller gaming originale di STEAM, che da solo costa all’incirca 55 euro.

Ecco il controller di STEAM

 

 

 

 

 

 

ED eccolo qui in tutta la sua bellezza, ergonomicamente bello, sensibile, ottima giocabilità, ma diciamo non indispensabile perché nelle impostazioni di STEAM, possiamo anche configurare un joystick dualshock PS4, come quello che io posseggo, e che mi permette di giocare a qualunque gioco che io voglio sulla piattaforma ludica.

Ecco il joystick dualshock PS4

Acquistabile sia su internet che nei negozi di giochi, o centri commerciali. L’originale costa un bel pò, ma se prendete quello compatibile, fa la stessa cosa e vi permette di trascorrere piacevoli ore davanti al vostro game preferito.

In conclusione

Allora, ricapitolando, STEAM lo scaricate gratuitamente dal sito ufficiale, vi create un account gratuito, vi fate tutte le vostre belle configurazioni personali, e quando dovete giocare potete usare o la tastiera, oppure, come ho fatto io, un joystick dualshock4 per PS4. Avendo la console col gamepad, non faccio fatica a usarlo, ma se voi non lo possedete, allora potete andare su Amazon (per esempio) e acquistarne uno vostro. Ricordo a tutti voi che non è indispensabile acquistare per forza L’ORIGINALE, ma anche un compatibile, che costa la metà e fa la stessa funzione.

E come sempre ….